Una delle nostre pizze classiche più originali: fiordilatte di Agerola, Blu ’61, i suoi mirtilli rossi e gherigli di noci croccanti.

Una vera e propria icona gourmet il Blu ’61, un erborinato affinato nelle vinacce di Raboso passito e mirtilli rossi. Un formaggio sublime, che si distingue per eleganza ed armonia, caratterizzato da forti sentori di marasca e frutta passita che catturano ed avvolgono.

Casearia Carpenedo l’Azienda trevigiana che lo produce, il primo laboratorio di affinamento ad essere stato riconosciuto in Italia nel 1976.

Nato da una storia d’amore, il Blu ’61 è stato ideato da Antonio Carpenedo, titolare dell’Azienda, che nel 2011 ha creato questa perla di formaggio dedicandolo alla moglie Giuseppina in occasione del loro cinquantesimo anniversario di matrimonio. Il ’61 è infatti l’anno in cui hanno siglato la loro unione.

Nel 2012 ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria erborinati al concorso Alma Caseus, organizzato dalla scuola internazionale di Cucina Italiana guidata da Gualtiero Marchesi.